TOP

Ultime NEWS

Stati Generali delle Piccole e Medie Imprese e delle Professioni

ROMA-MILANO - Fisco, regole del mercato e credito. Su questi tre temi si sono articolate le analisi e soprattutto le proposte formulate da imprenditori, professionisti, accademici e politici durante la prima edizione degli "Stati Generali delle Piccole e Medie Imprese e delle Professioni", l'evento organizzato dal network nazionale di imprese e professionisti Valore Impresa, al quale la nostra Organizzazione associativa aderisce e fa parte.

"Abbiamo voluto dare il nostro contributo nel creare una condivisione reale dello stato di crisi che continua a coinvolgere l'economia reale Italiana, composta da milioni di micro, piccole e medie imprese e professionisti", ha dichiarato il nostro Vice Presidente, Diego Moscheni, aggiungendo che con gli Stati Generali delle Piccole Medie Imprese e Professioni "dopo anni di un assordante silenzio generale, dove oltre la crisi economica si è determinata una crisi di idee e di proposte, si vuole andare oltre il semplice dibattito, verso un appuntamento fondamentale dove impresa, politica e professioni, si siedono allo stesso tavolo con proposte concrete".

Quello che vogliamo presentare è un nuovo modello aggregato, "un sistema basato concretamente sul fare rete e sulla possibilità di far nascere realtà imprenditoriali di medie dimensioni attraverso l'aggregazione di micro e piccole imprese, portandole così su mercati complessi dove singolarmente non potrebbero arrivare", si legge nella nota diffusa dalle Associazioni li presenti.

L'evento degli Stati Generali si è articolato su tre temi cruciali dell'economia: fisco, regole di mercato e credito. A trattarli, oltre agli esperti di Valore Impresa (che hanno illustrato analisi e proposte), anche diversi esponenti politici fra i quali: Fabio Rampelli capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia; Cinzia Bonfrisco presidente della commissione di vigilanza sulla Cassa Depositi e Prestiti; Carla Ruocco e Sebastiano Barbanti entrambi membri della commissione Finanze della Camera e Lucrezia Ricchiuti membro della commissione Bilancio del Senato.

Imprese, professioni e Fisco: la crescita passa per il dialogo.






← indietro